martedì 24 febbraio 2009

Scarpe..

lemillescarpe
Invidia, invidia, invidia appena ho letto questo post.
Praticamente è come se avesse tanti negozi di scarpe nel suo armadio ma.. ma.. in realtà ha molto di più:

  • prima di tutto sono tutte ed esclusivamente della sua taglia

  • può cambiare ben tre paia di scarpe al giorno nell'arco di anno e le avrebbe comunque tutte diverse

  • altro particolare importante è che probabilmente non ne ha nemmeno un paio sotto le 100 euro

  • e... sicuramente avrà un paio (una dozzina, una centinaia....) di Louboutin


Ma poi, volendoci concentrare su altro... l'armadio.. l'armadio è stupendo: fatto ad hoc per le scarpe e poi praticamente è grosso come tutta casa mia, non oso immaginare il resto e soprattutto non oso immaginare i cambi abito che possiede per tutte quelle scarpe..

Ho già gli occhi a cuoricino, non mi piaceva granchè come persona ora potrei pure rivalutarla :D quasi quasi potrei pure fare la "domestica spolvera scarpe" giusto per avere il gusto di provarle di nascosto.. sigh!

Drogata

Ok, siccome il diario on line delle mie mangiate non mi provoca nessun senso di colpa e nè tantomeno mi porta ad una diminuzione di peso ma piuttosto mi rompe le palle e basta dover mettere nero su bianco le mie abbuffate..
Ma soprattutto, siccome ho incominciato coi pilloloni dietetici e tagliafame, non ha più senso che io scriva cosa mangio, inevitabilmente il mio apporto di cibo diminuirà, il problema sarà quando smetterò la cura, ma me ne preoccuperò più avanti e spero che, se dimagrirò mi farò prendere dalla smania del mio corpo migliorato (speriamo) e quindi spero di continuare a mantenerlo tale.
Image and video hosting by TinyPic
Ah ecco.. quindi.. insomma non ho messo le conclusioni di questo post..
La conclusione è che il blog mangiando termina qui.

sabato 21 febbraio 2009

Master class

Ho scoperto che la maratona del fitness si chiamava Master Class.
Le solite culone non hanno partecipato ma anche oggi c'era una che era uno spettacolo vederla: non più giovanissima, truccata all'estremo come una battona, labbra rossissime, occhio tutti pieni di matita, mascara e ombretto e poi la mise... bianca, maglietta bianca e pinocchietti bianchi con intimo nero col pizzo che sbordava dalla maglietta.
Praticamente quando abbiamo incominciato a sudare lei sudava solo lì, nella zona bassa.. e le si è formato il triangolino che poi risultava nero a causa dell'intimo e poi il trucco che cominciava a cedere.. non so sembrava che non fosse lì per fare fitness ma per fare ben altro.
Ad ogni modo la prima mezzora abbiamo fatto una minicoreografia a corpo libero, la seconda mezzora l'abbiamo dedicata all'aereo funky (o step coreografato), la terza abbiamo imparato i pugni principali per la difesa personale, eseguiti coi pesetti e la quarta abbiamo applicato le cose imparate nella terza mezzora sui sacchi.
E' stata una bella cosa e pensano di rifarla.. io non saprei.. perchè tornata a casa ho avuto una botta di mal di testa allucinante e anche dopo aver dormito non è passato ed ho dovuto ricorrere all'aulin.
Ora se tutto va bene si va a fare un giro in centro ma tocca convincere l'animale bradipiano a muoversi!! :P
Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 18 febbraio 2009

News interessanti

Ieri ho scoperto che le scarpe alte con tacco maggiore di 7cm fanno lavorare bene i muscoli pelvici che permettono un miglior allineamento ed elasticità insomma diciamo un'agevolazione all'orgasmo durante i rapporti..
Sarà per questo che adoro i tacchi? Peccato che al lavoro diventa improponibile portare robe alte 7-8 cm.
Il fatto è che a me basta vedere un paio di belle scarpe per avvicinarmi molto al momento clou quindi non so se dipenda dal tacco o dall'oggetto bello in se..
Fra quelle che c'ho per ora le mie preferite sono quelle blu in raso della guess che hanno il tacco di 10cm circa e quelle grigie con tacco marrone alte circa 12cm.

Posso concludere di essere una brava amante?? Mmm
Per ora silenzio stampa.. ad ogni modo sto puntando un paio di Louboutin con suola rossa, punta aperta e almeno 10cm di tacco...

lunedì 16 febbraio 2009

Ci sono

No, niente... volevo dire che ci sono ancora eh! Non ho abbandonato il blog.. è solo che non so proprio cosa scrivere, una sorta di vuoto, mi sono sforzata tutto il giorno.. navigando per blog, leggendo notizie ma ho proprio la mente vuota.
Potrei scrivere di questo weekend ma a parte dire che è stato fantastico non ho altre parole.

Quindi.. ecco.. era solo per avvere tutti che sono ancora qui!!!

martedì 10 febbraio 2009

Diario di una mangiata

Eccolo qua.. il mio diario quotidiano (?!?) per descrivere il mio rapporto col cibo.

Strategie per la dieta

Secondo quest'articolo qua, con cinque semplici strategie si potrebbe perdere peso.
Dunque.. riassumendo, le strategie sarebbero queste:

  1. Alzarsi dal tavolo senza essere completamente sazi perchè il senso di sazietà sopraggiunge solo dopo qualche tempo rispetto alla masticazione;

  2. Attendere 30 secondi prima di addentare uno snack che ci tenta e nel mentre riflettere sul gesto;

  3. tenere un diario sulla sensazione provata dopo un certo tipo di pasto piuttosto che un altro;

  4. non guardare la tv mentre si mangia in modo da dare la giusta attenzione al pasto;

  5. prestare attenzione alla spesa, preferendo cibi ipocalorici.


Wow sembrerebbe così semplice... eppure se ci rifletto attentamente

  • non mi alzo mai se prima non sento la nausea post pasto;

  • se mi tenta uno snack posso attendere anche 30 minuti ma poi ne mangio due;

  • non tengo più un diario da un anno ma per il cibo posso anche pensarci (magari un altro blog, perchè no?)

  • non solo guardo la tv a cena ma mi capita anche di mangiare sul divano;

  • la spesa per me è un supplizio: riempio il carrello di cagate e quando vado a casa mi accorgo di non aver comprato nulla per cena ma solo porcherie!!


Non sto messa proprio bene mi sa...

lunedì 9 febbraio 2009

Girovagando

Gironzolando per la rete ho trovato due belle scarpine che, ad avere una valanga di soldi, varrebbe la pena collezionare!

Le scarpe sono di Zanotti, a parte le zebrate che sono forse un pò eccessive ma che con i jeans ed una maglia sbarazzina sono bellissime comunque, le altre sono elegantissime e mooolto belle.

Image and video hosting by TinyPic

venerdì 6 febbraio 2009

Lamenti

Penso di essere stata sempre fortunata nella mia vita.
Una fortuna mediocre, nel senso che ho sempre fatto tutto quello che ci si aspettava da me e ho sempre avuto quello che desideravo.. non che sognavo è diverso... il sogno di suo è già irrealizzabile, un desiderio è qualcosa che sai che potresti avere.. vabbè insomma.
A scuola sempre tutto bene, non ho mai avuto problemi di bullismo nè di rendimento scolastico.
Ho avuto le mie storielle amorose all'età giusta e così pure le mie esperienze.
Di amici non ne ho mai avuti tanti ma probabilmente è perchè non è che fossi una ragazza particolarmente socievole.
Ho un lavoro ed ho sempre lavorato e quindi ho anche potuto mettere da parte qualcosa per poter sperare in una vita tranquilla.

Ma la mia domanda è un'altra: ma se nascevo un pò Gregoracci, un pò Hunziker, un pò Belen ma quanto era più semplice la mia vita?
Ero sempre là in costume a sgambettare, vacanze a destra, vacanze a sinistra, servizi fotografici, soldi a palate.

Si insomma non posso lamentarmi però.. ecco insomma avere una fortuna più che mediocre non sarebbe male.

 Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 4 febbraio 2009

Sensazionale

Oggi ho letto tre post interessantissimi, ognuno dei quali meriterebbe un post a parte ma siccome non posso aprofittare così impunemente delle mie pause lavorative, riassumerò il tutto in unico post.

Il primo articolo l'ho letto su benessereblog e parla di genitori più felici quando i figli vanno via e questa cosa l'ho notata ultimamente, da quando cioè mi sono trasferita di sopra....
Ok ammetto che vivere nell'appartamento di sopra non è proprio "andare via" però è sempre un "abitare da un'altra parte" e così facendo ho notato un miglioramento nella vita di coppia dei miei, oddio non che io controlli la loro vita sessuale però noto un'intesa migliore, addirittura hanno incominciato un corso di ballo e il più delle volte il venerdì sera tornano più tardi di me! Scherzano, ridono, si scambiano occhiate maliziose.. insomma è un vero toccasana!
Però questa cosa non è successa durante tutti gli anni che ho vissuto fuori casa per studio e lavoro (Cesena e Bologna) forse perchè in quel caso erano preoccupati, in fondo ero lontano da casa e per lo più sola; ora invece si sentono a posto, io sono di sopra e loro stanno bene!

Il secondo e il terzo articolo li ho letti su pinkblog. Uno parla di crisi economica rivisitato in blonde style.
Praticamente durante il periodo di crisi economica si è notato che le ragazze ricorrono maggiormente alla tinta bionda. Non credo che questo "dato di fatto" sia un complimento alle donne, probabilmente è uno studio fatto da uomini.
Magari la decisione di farsi bionde è per distrarre il proprio uomo da questa crisi che incombe e farci comprare ugualmente quel bellissimo paio di scarpe che tanto desideravamo... o no?
L'altro articolo parla delle donne col mento pronunciato (o scucchia) e siccome il mio secondo o terzo nome è "donna senza mento" da oggi in poi andrò fiera di questa cosa!! Secondo questa ricerca, le donne col mento pronunciato sono più traditrici delle altre.

Bene.. dopo queste notizie di disarmante attualità non mi rimane che comunicare che ci siamo quasi alla scelta della cucina!!!

lunedì 2 febbraio 2009

Regalo

Questo potrebbe essere un regalo adatto per San Valentino.
Il risultato potrebbe non essere dei migliori...

Image and video hosting by TinyPic
Immagine di bastardidentro