lunedì 17 ottobre 2011

Terza

Non ho mai nascosto che mi piacerebbe tanto avere una bella terza piena, non che ora mi posso lamentare perchè sembra che la mia seconda faccia comunque la sua bella figura.
Almeno in tre occasioni mi sono sentita dire che sono belle così, stanno su da sole (anche perchè in una seconda la gravità fa poco effetto), che sono lì belle al centro che ti guardano e che producono un bell'effetto pieno.
Non so se entrerebbero in una coppa di champagne ma posso sbilanciarmi e dire che le mie tette sono la riproduzione fedele (ma un pò in miniatura) delle tette perfette.
Oh l'ho detto!
Certo, una terza non mi farebbe schifo niente ma fra la terza e altro, se avessi l'occasione di ritoccarmi indolore e senza spendere una lira, probabilmente sceglierei altro: non toccherei nulla del mio viso, la mia bocca non è pienissima ma va benissimo così, il mio naso è proporzionato e piccolino, non ho rughe d'espressione e per poco (temo) nemmeno rughe di vecchiaia, i miei zigomi sono belli così perchè determinano il mio viso.
Sui miei capelli, invece, non posso chiedere di meglio, una volta erano indisciplinati, sempre gonfi a fungo, col tempo, invece, si sono domati ed ora se ne stanno giù  belli posati.
Non vado dal parrucchiere, anche se mio padre mi rompe spesso le palle, dicendo che i capelli fanno già metà dell'apparenza ma.. appunto apparenza.. non me ne frega niente, grazie!
Il mio colore mi piace anche se ogni tanto gli dò una schiarita con delle meches artigianali ma ben riuscite.
Le orecchie mai le cambierei per null'altro al mondo, sono carine, ben proporzionate e arricchite da taaaanto oro (per i maschietti: sono allergica a tutto ciò che non è oro, sappiatelo!)
Tornando al seno, una volta lo desideravo enorme, ma solo perchè sono cresciuta con un branco di maschi pervertiti che vedevano solo quello, in realtà ho scoperto che non sono poi così comode da portare.. per carità magari i maschi si trastullerebbero meglio ma.. cazzi loro.. voglio dire... che ci danno in cambio? Alle volte hanno un atrezzo talmente inusabile che quasi rimpiangiamo il fatto di portarci un arsenale enorme.
Insomma dicevo.. chi ha il seno pronunciato deve sorreggerlo con un reggiseno adeguato e immancabilmente si ritroverà il classico solco rosso sulle spalle, inoltre una corsa può essere faticosa, addirittura dolorosa, "l'esposizione" al mare può essere imbarazzante (sempre a causa dei maschi maniaci e pervertiti che ci fanno venire tanti bei complessi a gratis).
Nel mio caso non ho troppe controindicazioni se non quella di usare reggiseni imbottiti (W tezenis!) per il resto posso correre, non ho segni strani sulle spalle, posso sbizzarrirmi in malgiette senza reggiseno e al mare nessun imbarazzo anzi, col fatto che stanno push up anche da sole (evvai!!) il costume fa comunque un bell'effetto.
Per la mia pancia niente da obiettare, ora che sono dimagrita 9 kg mostro orgogliosa il mio bel piercing.
Le gambe sono un pò il mio punto debole anche se "in miglioramento" visto che la cellulite è stata miracolosamente debellata dalla mia dieta proteica + camminate, rimane però la ciccetta nell'interno cosce.
Non è che mi limita eh, sia ben chiaro! Non mi spaventa di sicuro mettere pantaloni attillati, gonne o vestiti però... ecco se potessi e se non fossi così sicura che la lipo non serve ad un cazzo perchè tanto ritorna tutto, forse una ciucciatina di grasso proprio là me la farei!
Un'ultima nota per i miei piedini: li adoro! Piccini e bellini in tutte le scarpe che ho, non sfigurano mai!

Insomma una Sara positiva e ottimista grazie soltanto ad una dieta considerata del cazzo da tutto il mondo.
Ah senza tenere conto che sabato ho mangiato due pezzi di torta, ieri un bostrengo e cioccolatini, poi pizza, porchetta and so on...

2 pensierini:

Mirtilla123 ha detto...

wowww direi che sei proprio una bella bella ragazza!
che invidia il seno perfetto!! io ti dirò, ho avuto praticamente tutte le taglie.. da una 4 stra piena a una seconda quasi scarsa. E sai che ti dico? non vorrei mai più averle grandi ... scomodissime e sono solo un attiro-mosconi. Oltre all imbarazzo totale, ai mille banali commenti e al non poter mettere nessun vestito senza spalle o nessun vestito attilato (perchè se no si vedono solo le tette e tu scompari).

trekappa ha detto...

sai com'è.. alla fine non si è mai felici di ciò che si ha, quindi sto imparando a lavorarci un pò si e a pensare che, probabilmente, il segreto è apprezzarsi un pò di più anche se, nonostante tutte le belle parole, l'invidia per un seno più grande mi rimane sempre :P

Posta un commento