martedì 17 luglio 2012

L'arte di allagare casa

Sto pensando alla mia lavatrice, un po' perché oggi ho il cervello totalmente in pappa, un po' perché ho messo della roba a lavare e me ne sono venuta via per andare al lavoro.
Ricordo però che, dopo averla accesa, mentre pisolavo sul divano, ha emesso dei brontolii strani.
In ogni caso non potevo fare diversamente, dovevo lavare le mie tette finte visto che sono le ultime carte rimastemi da giocare (il cervello non più: è in carenza di sonno).
Fortunatamente hanno creato le ferie e a breve mi concederò quattro giorni lontano da qui, giusto per staccare un po' la spina per poi riprendere a pieno ritmo per un mesetto circa.

2 pensierini:

Anonimo ha detto...

io ho fatto l'ultima lavatrice nella mia attuale casina (la prossima sarà a casa nuova)
E' venuto tutto rosa XD

Spippoli

Sara Scavolini ha detto...

Noooo.. io uso solo la manopola fissa sui 30 gradi, impossibile scolorare!
Speriamo non sia tutto allagato..

Posta un commento