giovedì 11 ottobre 2012

Oggi infuso

E' tornata la stagione degli infusi, in questi ultimi giorni sento sempre freddo e scaldarmi un po' di acqua per farmi un thè o un infuso mi permette anche di riscaldare le mani e il corpo.
Il problema è che n-mila scatolette di infusi da finire che mi fanno schifo: adoro quelli fruttati che sta facendo ultimamente la twinings o il classico finocchio, ma non concepisco la malva, la melissa, il tiglio e il karkade (che sa di vomito).
Ovviamente ho quintalate di bustine di quest'ultimi, rimasugli di un regalo natalizio poco azzeccato, toccherà finirli e così oggi ho tracannato la melissa.
Questa sera mangerò le prime castagne stagionali.
Le castagne mi hanno fatto sempre schifo, non mi sono mai piaciute e, se proprio dovevo, le mangiavo crude  poi.. l'anno scorso la svolta: ne ho riscoperto il gusto e da quel momento non le ho più abbandonate.

2 pensierini:

Anonimo ha detto...

crescendo il gusto cambia.
Io odiavo fagioli, cavolfiore, broccoli e migliaia di altre cose.
ora sbavo a vederli e mangiarli!
pensa tw
(la melissa non mi dispiace, male altre nominate belah anche io le odio!!!quelle fruttate e il finocchio le amo!!!!!!)

spipp

Sara Scavolini ha detto...

idem per me.. poi una volta non mi piaceva nemmeno la mozzarella: che cretina!!

Posta un commento