lunedì 31 marzo 2014

Giusto per..

Stiamo entrando nel quarto mese del nuovo anno ed io ho già speso:

  1. Gennaio 1710 euro
  2. Febbraio 1120
  3. Marzo 2055
Se vado avanti così prosciugo anche l'anima al mio conto.. ma che poi c'è da dire che io non pago nemmeno una bolletta, non ho affitti, né rate di nessun tipo.
Tra l'altro visto che non sto bene con me stessa, non sto comprando nulla di vestiti e/o orpelli vari.
Speriamo vada meglio ad aprile e, intanto, attendo San Paganino.

domenica 30 marzo 2014

Google auguri

Wow, i google auguri sono bellissimi!


venerdì 28 marzo 2014

Giornate di merda

Ci sono quelle giornate di merda, tipo ieri, che ti buttano in uno stato di "bò".
Speriamo che passi.. ormai è quasi 33 anni che me lo ripeto..

mercoledì 26 marzo 2014

Aggiornamenti

Bè mi sembra giusto tenere informati i miei, pochi ma buoni, lettori.
Onestamente, da quando sono mamma, non ho più grosse novità o tanto tempo da sperperare per trovare cazzate in rete, indi per cui sto scrivendo molto poco.
Le bimbe crescono.. non in peso, non in altezza ma in "età".. siamo già arrivati a 10 mesi e mezzo, tutti dicono che il tempo vola e che le ritrovi grandi in men che non si dica, a me non pare proprio.
Non che siano intrattabili o insopportabili, anzi.. dormono, mangiano, giocano e piangono raramente, ma più crescono loro, più crescono i vizi e le responsabilità e a me sembrano comunque sempre piccine.
Ultimamente la notte è un massacro: senti un lamento ma aspetti il prossimo, arriva il prossimo e il tempo che ti alzi e vai a controllare il problema (solitamente è la mancanza di ciuccio), la birichina si è già messa a sedere sul letto e ti guarda come per dire "embè? per me non son mica le due di notte! Giochiamo?"
A quel punto le cacci il ciuccio in bocca, la impacchetti nel sacco nanna, la blocchi sotto le coperte, gli rifili un peluche e speri che tutto finisca lì.
In genere finisce tutto lì, in altri casi senti solo qualche altro flebile lamento poi niente..
Il problema è verso la mattina, se si svegliano è la fine, devi svegliarti anche tu.. e ultimamente hanno preso il via di tirarsi su alle 6, anche se, da brava mamma, le ignoro fino al suono della sveglia.
Loro non si lamentano, non piangono, ma le sento, sono sveglie e si alzano e giocano e.. quando suona la sveglia già ridormono.
Io però le sento e rimango sveglia e.. insomma ho un sonno un po' troppo movimentato.
Lavoro? Bè son tornata a fare quello che facevo prima ma con uno spirito migliore, le cose mi piacciono, voglio finirle alla svelta, voglio avere cose nuove ma in 4 ore si fa ben poco; l'unica differenza è che non ho più i miei compagni di gioco e mi mancano terribilmente.
Amici? Chi? Cosa? diciamo che le amicizie vanno coltivate e dopo che son nate le bimbe ho coltivato ben poco, quindi con le amiche storiche ci si vede ben poco e quel poco che ci si vede lo si fa di corsa.
Vita familiare? Diciamo che potrebbe essere molto migliore.
Parenti? Serpenti! Mia madre si fa in quattro per aiutarmi, lo fa anche mio padre con la differenza che lo fa pesare per otto.
Per il resto? Bè non so, scusate se è poco.. tra l'altro non sono ancora finita in manicomio, direi che mi va grassa.

Ah si.. siamo stati a sciare a Cortina.. un disastro assoluto, non ho fatto nessun passo avanti, anzi continuo ad essere terrorizzata della velocità, chissà perché ho sempre una gran paura di farmi male.. comunque proprio un gran bel weekend con tanto di pranzo da nababbi. Ci voleva!

venerdì 14 marzo 2014

Mi spiace per la categoria di lavoratori che sto per offendere ma.. per me i camionisti andrebbero bruciati tutti, uno per uno.
Oppure non so, studiare una qualche legge del contrappasso, io ad esempio, opterei per mettergli davanti al loro camion mentre percorrono una strada a corsia unica, il classico vecchietto col cappello con la uno trend color verde ruggine che ha il piede bloccato sui 30 km/h.

mercoledì 12 marzo 2014

Questione di peso

Ti accorgi di avere la borsetta pesante quando, appoggiandola nel sedile passeggero, inizia a suonare il cicalino delle cinte..
E' ora di rimuovere qualcosa..

lunedì 10 marzo 2014

10 mesi

Sono già passati 10 mesi dalla nascita delle frugolette.. sono cambiate tante cose, alcune in meglio altre in peggio.
Loro sono sempre di più una scoperta, cambiano continuamente, sono simpaticissime e hanno capito che quando sorridono, a papà e mamma si scioglie il cuore e così, sorridono in continuazione e mostrano quei dentini buffi.
Papà e mamma si sono persi un po' per strada, io sono sempre sfinita, sempre carica per loro e ricca di apprensione, papà.. bè papà lavora tanto e c'è poco e quando torna sono altri sorrisi e urletti, anche lui avrebbe bisogno di attenzioni ma, il più delle volte, io ho terminato le forze e la voglia di fare scherzi e così si litiga.
Le frugolette hanno stravolto la nostra vita, ma sono così belle che gli si perdona tutto e.. non riuscirei mai a pensare una vita senza di loro.