venerdì 1 agosto 2014

Di patate e tutto il resto

Grazie alla patata messa in mostra da Laura Pausini in chiusura al concerto del Perù, a stento i giornali riportano l'ecatombe che sta avvenendo a Gaza dove, tantissimi bambini, vengono eliminati come si fa coi bagarozzi.
Detto questo, la povera Laura, si è ripresa dicendo che non è poi sto gran scoop perché la sua è come le altre.
E, invece di apprezzare questa cosa, e tornare su cose più serie, la sua frase è diventata di tutto hashtag, maglietta, slogan..
Che tristezza! Noi italiani siamo dei gran pecoroni, io in primis che mi sono pure impegnata a scrivere questo post qua.

0 pensierini:

Posta un commento