venerdì 29 agosto 2014

Olife #3

Sono alla terza bottiglia, la penultima che mi ero fissata per terminare.
Rimango dell'idea che è portentoso per la ritenzione idrica, ancora nessuna buccia d'arancia ed ho mantenuto i kg persi in questi giorni.
Continuo a pesare 53.1 nonostante la sregolatezza nel mangiare.
Forse, forse sta contribuendo anche alla regolarità intestinale e, lo ammetto, mai più afte.
Nessun miracolo, insomma, ma tanti benefici. Mi sono ricreduta e, devo essere onesta, ho un olivo in giardino e sarei curiosa di provare a far da me, anche se suppongo che il sapore sia tristissimo.
Ho trovato un paio di cose: questa, questa, questa, questa (sorvolando sull'antitumorale).

2 pensierini:

emanuela rossi ha detto...

mamma anche io di due gemelli. la prima notte intera di sonno è arrivata il 2 novembre 1989..... il 7 gennaio 1990 avrebbero compiuto 3 anni. le date ti dicono che ora son adulti - meravigliosi, dico io...- ed io sono vecchia ( quando sono nati avevo 28 anni) e la mancanza di sonno mi ha portato a comportamenti assurdi. Dimenticavo..avevo già una bimba di quasi 4 anni...
Posso dirti però - e non è consolatorio:
CRESCONO, anche più in fretta di quanto vorremmo
ci si riappropria della vita, anche qua molto più velocemente di quanto uno si aspetti.Un abbraccio Emanuela

Sara Scavolini ha detto...

Ciao Emauela,
grazie per il conforto. Fortunatamente le mie bimbe la notte dormono, anche quando stanno male. Il periodo urli, grida, pianti e manesco sembra essere momentaneamente passato, è comunque dura ma, come dici tu, crescono e noi con loro.
Dovrei imparare a stare più tranquilla e a farmi prendere meno dalle cose, questo si...

Posta un commento