mercoledì 5 novembre 2014

olivo homemade

Bene, ho iniziato ad assumere l'infuso di olivo homemade.
Considerazioni: la puzza e il sapore sgradevole sono identici a suo cugino mr. Olife, il che mi fa sperare che entrambi derivano effettivamente dalle foglie di olivo (il mio sicuramente); è la consistenza che cambia, il mio, per ovvi motivi, è liquido, mentre Olife ha una strana consistenza densa (circa un po' meno di uno sciroppo).
L'ho preparato con 100 gr di foglie fresche di olivo messe in acqua fredda, portata a bollore e lasciata sobollire per 15 minuti. L'indicazione è di assumerlo in tre volte, un cucchiaino alla volta; al momento io ne assumo un po' meno di un bicchierino di caffè ma una volta solo al giorno.
La cellulite non è più un problema già da quando ho iniziato ad usare IsoCell forte per poi passare ad Olife e ancora a Circunvein, quindi in merito a questo non ho riscontri.
Ho un forte riscontro sulle afte: sono afflitta dalle bastarde da almeno un mese, vanno e vengono fra lingua, labbro sotto, guancia e si alternano non lasciandomi vivere in pace.
Da tre giorni assumo l'infuso e oggi: bolle sulla lingua e afte nelle guance sono solo un ricordo, sento ancora "il segno", ma il dolore è sparito. Probabilmente sarebbero dovute passare fisiologicamente, ma guarda caso, da dopo la Puglia (primi di settembre) ad oggi, non avevo mai avuto tregua dalle bastarde.
Probabilmente però non è adatto alla mia pressione bassa, perché nonostante il suo famoso cugino (Olife, n.d.r.) millanta proprietà di regolazione della pressione arteriosa, in realtà non è per niente così, le foglie di olivo hanno azione vasodilatatrice e quindi abbassano la pressione e non "la regolano".
In più ha proprietà diuretiche, drenanti e depurative, insomma svolge una sorta di azione disintossicante in generale e questo può essere alla grande!
Occhio, però, a fidarsi di chi racconta che cura di tutto e di più, comprese le cellule cancerogene.
Detto questo, ed avendo scoperto, che non mi è per nulla di aiuto per la mia pressione e forse, proprio a causa del suo cugino famoso, ho avuto un crollo mostruoso della stessa, smetterò di utilizzarlo, anche se ero gasatissima per il fatto che potevo produrre qualcosa di utile grazie all'albero che ho in giardino.

0 pensierini:

Posta un commento