lunedì 13 aprile 2015

30 days shred - risultati

Premessa: non mi sono contenuta per niente sul cibo, ho alternato giorni di svacco totale, a giorni in cui provavo, almeno in minima parte, di mangiare equilibrato e sano.
Giorni di svacco significa metà uovo di Pasqua medio con un filone di pane come merenda, più pranzo e cena a base di lasagne  e braciole di maiale.. vabbè.
Giorno salutista significa miglio con lenticchie a pranzo, thè con biscotti linea a metà mattina e cena a base di carne.
Lo so non è così salutare mangiare proteine, proteine e proteine ma vabbè.
Insomma mai controllato il cibo anzi.. sono sempre a saccheggiare la macchinetta delle cibarie.
C'è anche da dire che, da quando ho partorito le gemelle, la mia membrana addominale se ne è andata in pensione e per poco non ho rischiato la diastasi addominale, ergo: la mia pancia è super floscia e il mio ombelico è orribile, il tutto contornato da smagliature.
Detto questo, si può capire che c'è poco da fare, anche lavorando sugli addominali, l'aspetto estetico non è il massimo.
Mi sono impegnata e mi sono impegnata tanto, tant'è che mio moroso si è detto geloso dei miei esercizi.
Qua ci sarebbe da precisare che li faccio sempre nel lasso di tempo che intercorre tra il mio ritorno dal lavoro e il momento in cui vado a prendere le bimbe all'asilo, quindi non tolgo tempo né a lui né alle mie bestioline, ma tolgo tempo solo al mio relax e non c'è nulla di disdicevole fare esercizi di fronte alla tv e per di più a gratis, senza andare in palestra e perdersi fra i manzi della sala pesi.

Altra premessa: faccio schifo a far le foto.. di tre foto non sono riuscita a fare un'inquadratura uguale alle altre...

Non vi mostro le inquadrature di fianco perché faccio schifo dalla scoliosi che ho  e praticamente sembro una biscia. 
In soldoni, secondo il metro, ho perso 5 cm sui fianchi, 1 sulla vita, 1 in più sul braccio, 1 in meno nelle cosce.
Ecco però, in merito alle cosce, me le sento tese da bestia, come quando ero incinta e mi ero sparata due punture di cortisone, gonfie al punto di scoppiare, non credo siano i muscoli (cioè dai, ma per favore..) penso più a ritenzione idrica, ma in realtà fra pasticche, e bevande, un pochino ho risolto, aggiungendo che ora, quando mi ricordo, mi faccio pure un massaggio con della crema anticellulite (che vabbè ha 4 anni ma tanto non è la crema in sé, ma il massaggio che funziona) e un ciaffo tipo questo che non so da dove è spuntato fuori, ma penso sia un cimelio di quando studiavo a Cesena.
Detto questo non so nemmeno per che cavolo lo stia facendo, visto che probabilmente al mare non ci andremo e che, se ci andrò il costume intero sarà d'obbligo.

Un ringraziamento particolare a 17enne che mi ha fatto venire la "voglia" di lavorarci su.

0 pensierini:

Posta un commento