lunedì 18 maggio 2015

Samsung S4 vs Iphone 5s: first impression


Visto che moroso, con uno schiaffo alla povertà, ha acquistato l'Iphone 6, ho deciso di provare il suo vecchio cellulare il 5s.
Scena già vista quando ha comprato il 5, che avrei dovuto provare il 4, ma era già troppo vetusto per impegnarmi nell'impresa.
Quindi 5s sia.
Prima problema, la sim non è compatibile, l's4 monta una micro sim con chip grosso, il 5s richiede una nano sim.
Il nostro centro tim di fiducia ha provveduto al taglio ed è stato talmente preciso che la cosa ha funzionato fortunatamente, altrimenti avrei dovuto spendere almeno 20 euro per fare il test Iphone.
Domenica, la batteria tanto di cappello ha durato un giorno intero, al contrario del mio s4 che avrei dovuto metterlo in carica almeno una volta.
Altra nota positiva è la fluidità dell'Iphone anche se pure l's4 non se la cava male.
Lo schermo è piccolo, per me che sono abituata ai pollici dell's4 ma si può fare anche così.
La poca personalizzazione delle app e la loro staticità mi ha un po' lasciato a bocca asciutta, anche se sto studiando il jailbreak e i market alternativi, ma manca comunque la personalizzazione.
Poi ecco, devo ancora approfondire, ce l'ho da due giorni, ma il fatto di installare un apk da gmail è impagabile, il feedback tattile di android è una cosa a cui non riesco più a rinunciare, il fatto di avere sempre l'ultima apk personalizzata da qualche gruppo di smanettoni, i tremila widget.
Devo valutare, perché la batteria, per me ha un gran peso.. Oggi voglio provare a fare una camminata con runtastic e gps attivo (io adoravo cardio trainer ma non c'è), siamo già al 76% di batteria, forse oggi dovrò ricredermi, è già arrivato al livello del samsung.
Le foto sono migliori, anche se s4 monta più megapixel, ma l'otturatore è lento e beccare una foto non mossa è un'impresa assai ardua.
La visione dello schermo al sole è molto migliore quella dell'Iphone, ne ha di qualità, ma non riesco a sentirlo un oggetto "smart" ma solo "phone" e non mi garba troppo.
Mi concedo un altro po' di tempo, poi vediamo..


3 pensierini:

17enne ha detto...

Trovi il 5s così rigido? Io mi ci trovo benone. Sarà che non sono per niente smanettona è piuttosto attenta al design... A proposito di feedback tattile per esempio per me non c'è paragone, trovo la Apple molto migliore. Come app ho pochissimo invece, e ho ho ancora trovato una che tracci il ciclo decentemente...

Sara Scavolini ha detto...

Niente.. tra l'altro decantavo la batteria ma è durata da ieri mattina alle 7 a ieri pomeriggio alle 15.15 esattamente come il mio s4. Purtroppo non è il design che cerco, è troppo rigido, troppo impostato, non posso modificare il launcher, non posso installare app modificate, non ho google now che mi ricorda di un sacco di cose (tra cui leggere il tuo blog). Per farla breve, con un Iphone sento il bisogno di un pc a portata di mano, con l's4 no.
Per feedback tattile intendo quella sorta di vibrazione ogni volta che "premo" un tasto sulla tastiera, per farmi capire che sto facendo qualcosa e non che sto scrivendo nel vuoto. E' possibile montarlo anche su Iphone ma ci vuole un jailbreak pangu e poi installare cydia: troppo complicato per una banalità.
Cerchi un'app che tracci il ciclo? Dai ci butto un occhio e poi vedo se trovo qualcosina.. (per iphone)

Anonimo ha detto...

sai che di metà di quello che hai scritto non c'ho capito nulla???
Io ho un s4 mini e mi ci trovo benissimo, ma secondo me uso il 10% delle sue potenzialità ahahaha (che poi l'ho preso perchè il mio sIII mini si è disintegrato una sera mentre correvo se no...)
Che vergogna ahahaha

Spipp

Posta un commento