mercoledì 9 marzo 2016

Reload 8 marzo

Dunque, in realtà la mimosa è arrivata e, per poco, non arrivava anche la torta mimosa.


Non solo la mimosa ma è arrivato un gufetto "mamma" per me e due gufetti mignon per le pupe. Abbiamo festeggiato così la nostra festa delle donne.
Niente di particolare, ma mio moroso ha pure cucinato per noi: piadina con carciofi, tonno, pomodoro, mozzarella, devo ammettere che era buonissima.
Poi come ogni altro giorno ci siamo addormentati bellamente sul divano.

Questa mattina la confessione: aveva già organizzato l'uscita con bevuta in un pub di Cattolica coi suoi amici, amici rigorosamente single o comunque con morose (senza figli) in giro a festeggiare per i fatti loro.
Devo ammettere che se sarebbe uscito anche quest'anno mi cascavano un po' le palle, fino qualche tempo fa non usciva mai, quindi un'uscita ogni tanto perché no? In fondo non siamo mica in galera! Però questa settimana ha dato, sabato al cocoricò e questa sera andiamo insieme al gioco "intrappola.to".
In fin dei conti io esco molto ma molto meno di lui, non me ne faccio un gran problema, ma ovviamente fa piacere anche a me uscire con le amiche senza fare le 6 di mattina.


8 pensierini:

Nia ha detto...

Ma che belle bimbee!!! E tu sei giovanissima!!
Anche io esco poco, perché il mio compagno lavora la sera quindi dovrei chiedere a qualcuno di tenere i bimbi. Ma ogni quando Lui arriva presto si fa. Lui in compenso esce pochissimo ma si ritaglia comunque i suoi momenti

Sara Scavolini ha detto...

Nia, grazie per il complimento, ma sto già arrancando inesorabilmente verso gli "anta", quest'anno saranno 35.
Noi abbiamo la fortuna dei nonni, però un conto è uscire insieme, un conto è prender su e dire "io vado..", nel mio caso, quando ho un'uscita inizio a preallarmarlo una settimana prima!

Nia ha detto...

Noi insieme mai, e anche io devo avvisarlo con largo anticipo. Tanta pazienza ci vuole ;)
Bhè non li dimostri proprio

Vanessa ha detto...

Menomale cara, sono contenta!! Intanto, molto carini i gufi coi mazzetti di mimosa e poi è' stato gentile il gesto del cucinare...anche se alla parola "carciofi" ho storto la bocca :D
Il mio Ironslim è rientrato dal lavoro e si è messo a fare una crostata (frolla comprata) con marmellata home Made e poi uno strato di meringa alle mandorle anche quello fatto lì per lì, ma ancora non l'abbiamo assaggiata... Però come al solito per queste feste da calendario non ha accennato minimamente all'evento e non è tipo che regala fiori... Ma per fortuna son cose cui, per tanti motivi, non bado!

Vanessa ha detto...

..e Nia mi ha tolto le parole dalle dita: le tue bimbe sono due diamanti da coccole e tu sembri in età da università!!!!

Sara Scavolini ha detto...

bona la crostata!
diciamo che la mimosa poco importa ma se arriva è una festa, quindi ecco, basta poco, anche semplicemente raccoglierla su un greppo.. poi come ho già detto non è che muoio se non arriva :P

GiorgiaLand ha detto...

Ma quanto sono belle le tue bambine?!?!!?!?

Sara Scavolini ha detto...

RagaSsSe mi fate emozionare così...

Posta un commento