venerdì 20 maggio 2016

MIband 1s

Dunque avevo ordinato una miband 1s e poi ho deciso di venderla alla mia amica Francesca, questo perché io volevo il samsung gear s2 (tramite l'apertura del conto corrente di Hello Bank).
Poi però prima di darglielo, l'ho provato un giorno e me ne sono innamorata e così me lo sono comprata anche per me.
E' arrivato poco meno di dieci giorni fa.



Il mio packaging era quello ridotto, non questo qua "sborone".
L'ho messo in carica al lavoro, appena carico ho bestemmiato venti minuti per associarlo, ma è stato un problema mio: dovevo infatti prima dissociare quella che era rimasta in memoria (quella di Fra).
E poi via siamo partiti.
E' stato subito amore, di nuovo avevo il mio ritmo circadiano sotto controllo: i miei passi, le mie calorie, il mio ciclo del sonno e, udite udite, le mie pulsazioni.
Proprio quest'ultima rilevazione non è che sia proprio il massimo, per la maggior parte del tempo che sono al lavoro ho 54 bpm secondo lui, in pratica non solo sarei bradicardica ma sarei proprio morta.
Sono già consapevole che la batteria avrà una minor durata, proprio perché il rilevatore di battito impatta su questo.
Però già il secondo giorno non c'erano informazioni inerenti al ciclo del sonno.
Poco male, probabilmente non avevo scaricato le info per parecchio tempo e queste erano state sovrascritte.
Infatti la memoria del miband non è ben chiaro quanto sia, ma è indubbio che se per un giorno intero e intenso non si scaricano i dati, si rischia di perderli.
Mi sono data questa giustificazione forte del fatto che la mia miband 1, durata la bellezza di un anno e due mesi e morta per cause naturali visto che si è spenta scaricandosi (non caricava più), non mi aveva mai fatto scherzi simili.
La indosso e oggi vado per vedere quanto ho dormito visto che le bimbe erano dai suoceri e niente.. niente di niente: mi band sconnessa.
Provo a connetterla, niente.
Riavvio il cellulare perché mi capitava che lasciandolo acceso per parecchio tempo, il modulo del BT si incastrava, nulla che un bel riavvio non sistemasse.
Provo a connetterla, niente.
Sono rimasta delusa, molto delusa, ho dissociato e riassociato la band e alla fine ha ripreso ma ho perso tutti i dati del giorno.
Sta cosa mi rompe parecchio e spero non succeda più, intanto questi tre giorni la userò pochissimo visto che andrò a Bagno di Romagna e, anche se è certificata IP67 quindi per immersioni fino 1mt, non è consigliabile nuotarci né tanto meno andarci al mare; essendo che starò molto a mollo e che le acque di Bagno di Romagna sono bicarbonato-alcaline-sulfuree non è proprio indicato per niente.
Vi aggiornerò, ma se anche questo dovesse andare in mona in poco tempo, dirò basta al mio caro Xiaomi.

5 pensierini:

slog ha detto...

perdona il mio sarcasmo ma... mi hai risolto un problema. avevo appena preso il miband semplice (visto dai colleghi adoranti) che è uscito l's1. intendo il giorno dopo, se non lo stesso dell'ordine.
non è malaccio ma mi rodeva il fatto che avrei potuto prendere la versione aggiornata. invece mi dici che è una chiavica...

Simona Cenni ha detto...

Buon weekend dallo gmomo Mentino,Sara! Scrivi una recensione,quando torni. Mi fido dei tuoi giudizi! Vorrei portarci la mia Viola a settembre.
Ciao :)

Simona Cenni ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tienne ha detto...

Commento qui per gli ultimi tuoi post :D
Complimenti per la buona volontà e costanza nello sport, con la bella stagione è una delle cose che mi manca fare!
Per il peso...so che quando facevo sport il peso rimaneva invariato, non scendeva mica, l'unica cosa che aiutava era la 'dieta' ma non pativo la fame, semplicemente stavo attenta alle golosità e distribuivo meglio gli alimenti durante la settimana pesandoli per non eccedere o al contrario mangiare poco.
Per tua mamma spero stia meglio e che si riprenda presto, ovvio tornare a casa e riprende le mille faccende di sempre non aiuta a recuperare ma almeno la tiene impegnata... Le faccio ancora tanti auguri di buona guarigione :)
Ciao!

Sara Scavolini ha detto...

Slog: confermo! Chiavica! anche oggi nessun dato della notte, l'altro modello era infallibile!
Simona: appena ho due secondi, ho già pronte tre foto per il post
Tienne: se ciao sono stata tre giorni alle terme ed ho mangiato come se non ci fosse un domani, in palestra ci sono stata solo sabato (fortuna che c'era..). La mamma sta bene, è a casa ma ha movimenti limitati, oggi la vado a trovare con le pupe sperando che non la distruggano.

Posta un commento