lunedì 11 luglio 2016

Quarto anniversario - caccia al tesoro

La settimana scorsa abbiamo compiuto 4 anni insieme, detta così fa ridere visto che le bimbe hanno 3 anni e 2 mesi..
La vita insieme non è semplice, sia perché praticamente siamo andati a vivere a casa sua che nemmeno ci conoscevamo, sia perché conoscendoci abbiamo scoperto che, proprio compatibili, non lo siamo e che, detta francamente, la probabilità che potessimo stare tutt'ora insieme se non avessimo avuto le bimbe era pressoché nulla.
Ma del resto questa è la vita e abbiamo imparato a volerci bene lo stesso, ad amare la nostra famiglia e le nostre bimbe, sul rispetto invece dobbiamo lavorarci un po' di più.

Questo quarto anniversario lo abbiamo festeggiato in Carpegna, quindi ho pensato di fare una caccia al tesoro per grandi e piccini, ma il tempo era poco e così dopo aver creato le prime due frasi da sola, mi sono fatta ispirare dal web per creare degli indovinelli.
Ho preso spunti qui e qui, in realtà anche da altre parti ma non trovo più i siti.. sigh.

L'ambientazione è dentro casa dei nonni in Carpegna, ho solo deciso il posto finale dove nascondere il regalo: la lavatrice e da lì sono partita a ritroso.
A mio moroso ho consegnato questo biglietto di spiegazioni:

Ok, le immagini non vogliono ruotarsi, ci accontenteremo così, il primo indovinello si trovava sul retro delle spiegazioni e la soluzione era "attaccapanni", lì c'era nascosto il bigliettino per l'indovinello seguente:


Questo indovinello lo dovevano risolvere le bimbe, in pratica dovevano dire cosa vedevano nell'immagine e il papà lo trascriveva, così da formare una parola che indicava il luogo (giardino) del successivo ritrovamento:

Anagramma: questo è stato particolarmente difficile farlo capire al papà.. anche qui dovevano rispondere le bimbe. Contando gli animali, a gruppi, che vedevano, si poteva anagrammare la parola "scava" e formare il luogo successivo (vasca) per il bigliettino. Es. "quanti maialini vedi?", "4", quindi la quarta lettera della parola scava è la prima lettera della parola finale.


Questa era per papà, ma le bimbe son state bravissime e hanno individuato nel cuscino il biglietto successivo:


Quando hanno sentito "fa dormire anche papà", si sono fiondate sul divano..


Anche la televisione è stata semplice per tutti


Pure il frigorifero ci è piaciuto come nascondino e, infine..  


la lavatrice è stata complicata, ma papà ha capito subito.
Il regalo non era niente di che: dei bermuda e una camicia, il mio intento era farli divertire.
le bimbe si sono pisciate dal ridere, tant'è che sia sabato che domenica, han voluto che nascondessimo i biglietti in giro in giardino facendoli ritrovare da loro.
Erano esaltate dure, troppo bello!
Il papà, invece, mi ha fatto trovare una rosa (probabilmente fregata dal giardino di mia cognata, sua sorella), tre buonissimi cioccolatini artigianali presi da Staccoli e una letterona strappalacrime.
Papà il top!

7 pensierini:

GiorgiaLand ha detto...

bella la caccia al tesoro! Comunque noi dopo 14 anni insieme ogni tanto ci mangiamo vivi...eppure siamo certi che l'altra/o sia l'anima gemella! Il bello della coppia (e se non siete scoppiati con due gemelle mi sa che hai trovato l'anima gemella :-) )

Simona Cenni ha detto...

L'arrivo dei figli dopo 6 anni nella nostra coppia ha un pò scombussolato tutto...noi poi abbiamo una situazione particolare,non abitiamo neanche insieme(io sto con mia mamma). I miei suoceri,quando hanno saputo,hanno gridato allo scandalo e così,oltre la drepressione post partum, ho pure dovuto sopportare la loro ingerenza nella mia vita...che altro dire?a 43 anni ho voluto dare una svolta alla mia vita e metter su famiglia,sono contenta,ma spesso è molto dura. Del resto,i figli prima non venivano...
Bella l'idea della caccia al tesoro!ne terrò conto!

Simona Cenni ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
manu ha detto...

Buon anniversario!!!
I figli sono uno tsunami anche per le coppie collaudate...non esiste la ricetta perfetta!
Ieri in acqua c'erano una coppia con 2 genelle di 4 anni e mi siete venuti in mente che belli che erano!!

Nia ha detto...

Che bella la cacci al tesoro!! Bravissima. Io le romanticherie le ho finite tutte con il mio ex.
Il primo paragrafo invece avrei potuto scriverlo io, pari pari.

PuroNanoVergine ha detto...

Auguroni!
Potevi far concludere la caccia con la mamma (compagna) come Tesoro Finale ;)

Sara Scavolini ha detto...

Giorgia: diciamo che in effetti molti altri se la sono date a gambe anche senza aver avuto le gemelle con me.. non è semplicissimo starmi di fianco perché quando mi gira il culo, mi gira fortissimo!
Simona: capperi anche tu che bella situazione! Ma ora vivete insieme? Pure noi non vivevamo insieme quando sono rimasta incinta, anzi, ci stavamo frequentando da tre mesi, figurati!
Manu: in acqua dove? Di dove sei? Anche noi eravamo in acqua, ma a Gabicce :P
Nia: anche io pensavo di aver finito le smancerie, ma nei giorni di ricorrenza particolari mi piace fargli sentire che gli voglio bene, visto che solitamente sono sempre fredda e distante (mia madre dice che "non ho i sentimenti"), lui preferirebbe il contrario ma ormai è così..
PNV: no no troppo lavoro va là!

Posta un commento