mercoledì 3 agosto 2016

Aeroccino

Piccola parentesi: ieri pensavo che la canzone di Fedez e J-Ax mi piace da morire! Cioè è proprio vero che invecchiando ci si rincoglionisce.. io che manco li posso vedere da lontano quei due là, invece la canzone è azzeccatissima riferita ai ggggiovani e meno di oggi.
Parentesi chiusa.

Mio moroso, ieri l'altro, dal nulla, è tornato a casa con l'aeroccino della Nespresso, per la mia estrema gioia.
Da quando l'erogatore del latte e schiuma della Lattissima ci ha lasciati, ero alla ricerca del cappuccino perfetto, sperando di trovarlo nella macchina automatica acquistata da poco Granbaristo Avanti, e invece no.
Usa troppo latte, lo scalda troppo e la schiuma è poca.
Delusione.
L'aeroccino è questo patacchino qua:

permette di preparare crema di latte fredda e calda. Quindi in pratica lo si può usare per preparare cappuccini o caffè particolari che vengono spesso proposte nei bar (tipo al Pascucci).
La prima volta abbiamo provato a farci un cappuccino col terzo pulsante (crema bassa e densa), ma a parte che finalmente la temperatura era giusta, non ci ha garbato.
Oggi col quarto pulsante (crema alta e densa), il cappuccio ci ha garbato maggiormente, ma devo ammettere che ancora non ho raggiunto il livello che avevo con la Lattissima.
Una piccola delusione è nella quantità di latte che ci sta: infatti l'altezza dell'attrezzo è per lo più utilizzata da resistenze che scaldano, il vano del latte è veramente esiguo.
Praticamente il contenitore è tutta la parte liscia, poi da dove iniziano le linee fitte è una parte non utilizzabile.
Devo ancora un po' tararmi nell'uso, ma diciamo che, nonostante lo diano per due cappucci, in realtà "quasi" due; il tempo di preparazione è velocissimo 90' il che permette di farne anche uno dietro l'altro.
Basta inserire latte da frigo e il gioco è fatto.
Inoltre sul sito ci sono anche tantissime ricette sfiziose..


6 pensierini:

GiorgiaLand ha detto...

io ho la versione iniziale senza tanti tasti ma fa del latte inserito tutta schiuma ed è favoloso! Anche s enon ho mai tempo di usarlo...

Sara Scavolini ha detto...

Tutta schiuma non mi piace, io adoro il cappuccino quindi deve fare il mix giusto per godermi un buon cappuccio proprio come al bar e la Lattissima in questo era imbattibile.

manu ha detto...

io corteggio ancora la mia lavazza perché fa caffè ottimo e la bocchetta per la schiuma che so usare mi permette di fare cappuccini e macchiati buonissimi...solo che dopo quasi 3 anni sta dando cenni di cedimento...E mi sto già guardando intorno ma non fateglielo sapere!!questa potrebbe essere una soluzione, ma se trovo macchina per il caffè che fa pure il cappuccino sono a posto!
Anche se onestamente la colazione è il mio unico momento in solitudine e mia piace farla al bar o portarla dal bar in ufficio!!Ma a farla a casa si risparmio quindi passo momenti in cui colazione a casa e altri in cui bar bar bar

Sara Scavolini ha detto...

Manu lattissima senza ombra di dubbio. Ci metto la mano sul fuoco. Anche io spesso sono al bar

Chiara P ha detto...

Ciao, aeroccino 4 come si alimenta? Batterie o corrente?
Da agosto hai cambiato opinione? Grazie ��

Sara Scavolini ha detto...

Ciao Chiara, si alimenta sempre a corrente, però invece di essere "lui" attaccato alla corrente, lo è la sua base ed è per questo che aeroccino 4 può andare in lavastoviglie (fondamentale!!!)
Non ho cambiato opinione, anzi.. lo usiamo ancora tutti i giorni!

Posta un commento