giovedì 29 settembre 2016

Inserimento: la saga!

Non ci possiamo lamentare.
L'inserimento sembra procedere a gonfie vele.
Cos'è cambiato dal post precedente? Prima di tutto che le bimbe stanno fino a mezzogiorno e poi che ho richiesto l'ingresso anticipato per esigenze di lavoro, il che mi porta a lasciare le pupe al mattino con la bidella in carico.
A parte l'uscita di casa che è un po' ostica da sempre, arriviamo lì, ci sono pochi bimbi e loro si appostano nella panchina e mi salutano dal vetro, poi fine.
La maestra che arriva per prima, ha preso il via a portarsele entrambe con se, ma non fanno una piega quando ognuna deve andare nella propria classe.
La settimana prossima inseriremo l'incognita della mensa, mentre la settimana dopo ancora anche il pomeriggio.
Credo che i drammi inizieranno col pomeriggio, non tanto per il prolungamento del tempo, ma perché all'uscita non ci saranno più né i nonni paterni né i nonni materni che le vanno a prendere come sta succedendo ora.
La problematica invece di questo periodo è la pipì di Ilaria che, con ieri, ha toccato l'apice.
Ilaria ha tolto il pannolino da un pochino, il controllo sulla vescica ce l'ha, anche sulla cacca ma per quello vuole ancora il pannolino (e questa è un'altra storia), è sempre stata molto brava, chiama, la si porta al bagno o per un greppo e la fa.
Da quando è iniziata la scuola la fa sempre addosso, ma la fa per fare, tipo che ieri ha fatto un lago bagnando pure calzetti e scarpe.
Poi l'ha rifatta nella macchina della nonna e l'ha rifatta altre due volte sul suo divano.
Io mi arrendo troppo facilmente, questo lo so, la maestra ci ha suggerito costanza e pazienza, due doti che a me mancano totalmente.
Io sono demoralizzata dura, anche perché mentre almeno Ilaria ci prova, Sofia è quasi tragicomica, chiede di fare la pipì, si toglie il pannolino, la fa, si pulisce e se lo rimette da sola, toglierlo giammai!
Non so, mi ripeto che bimbi a 6 anni col pannolino non se ne vedono...
Speriamo bene!
In compenso Ilaria è molto entusiasta della scuolina, Sofia un po' meno ma non lo dà a vedere per sfida.

5 pensierini:

GiorgiaLand ha detto...

MI sa tanto che Ilaria lo fa per sfida. Così per vedere l'effetto che fa portarvi all'esasperazione. O per attirare l'attenzione. Quindi usa le sue armi contro di lei! Ogni volta che Sofia fa la pipi nel water, anche se si rimette il pannolino, elogiala a centomila davanti a Ilaria ma come se non ci fosse. Sofia brava, non più brava di Ilaria. Quando Ilaria se la fa addosso cambiala come se niente fosse e non commentare. Se è orgogliosa come penso in un paio di giorni avrai il cecchino della pipi nel water!!! Tentar non nuoce!

Nia ha detto...

Concordo con Giorgia, inoltre non mollare e non tornare indietro. Ilaria forse ti fa un po pagare l'asilo, anche la mia lo fa, in alTro modo ovviamente. Tanta pazienza, a chili proprio, anche se io non ne ho molta, e ti capisco

Eleonora ha detto...

E' dura Sara, ma tu non ti demoralizzare! Non credere, ci sono bambini che a 6 anni portano ancora il pannolino, ma sono casi rari: ad esempio il bambino di mia sorella lo ha tenuto (per la notte) fino a 5 anni, anche se lì era più la sicurezza e la pigrizia di mamma e babbo a levarglielo che altro, il bambino era sempre asciutto al risveglio.
Adesso ne ha 14 ed è stato due anni di fila in vacanza in Inghilterra con la scuola, e non ci sono stati brutti incidenti, quindi ;-P
Le bimbe ne hanno 3 e mezzo (giusto?), hanno tutto il tempo per abituarsi.
Tieni duro!!

Sara Scavolini ha detto...

Giorgia: purtroppo a casa nessuno delle due dice di dover fare la pipì quindi non posso giocare sull'orgoglio. Mi sfinisce proprio Ilaria, sto lì a chiederle se deve fare la pipì, la risposta è sempre no, poi piange che l'ha fatta addosso. Non le dico nulla e la fa addosso lo stesso..
Nia: pazienza? Mannaggia proprio non ci riesco..
Eleonora: purtroppo siamo già demoralizzati duri, alle volte ci sale uno sconforto che non immagini.

GiorgiaLand ha detto...

Sara, lo so che non è prevedibile ma ci saranno delle volte che vanno come si deve!!
Comunque dai, vedrai che in poco si risolve....anche a lei non piacerà stare bagnata!!! Devi tenere duro!!!
Magari prova a parlare con il moroso facendoti sentire ma senza parlare con loro dicendo tipo "Sarebbe bello portarle al cinema ma non fanno entrare i bimbi con il pannolino e che fanno pipi addosso, che peccato..."

Insomma un po' di fine terrorismo psicologico... :.-)

Posta un commento