martedì 3 gennaio 2017

Momenti fugaci

Ho messo le bimbe a tagliare, ormai è il passatempo del Natale, prendono e ritagliano giornali vecchi o ancor meglio, giornali di giocattoli.
Ecco quando tagliano è uno dei momenti in cui ho un'oretta buona per me e, quasi sempre, come oggi, almeno metà del tempo mi va via per fare cose utili alla casa come, per esempio, lavare la qualunque perché Sofia ha fatto la pipì addosso..
Era così brava, adesso è praticamente un disastro.
Ieri ho diviso i letti, uniti erano troppo comodi per me, mi ci infilavo nel mezzo e dormivo con loro, ma ogni pipì addosso era devastante, inoltre volevo che iniziassero ad imparare a dormire sole, anche solo per quando si va in vacanza dove non ci sono quasi mai le sponde e tanto meno i letti matrimoniali.
Come bilancio non è stato male, contando che ci sono le sponde solo su un lato, Sofia non è mai caduta, mentre Ilaria solo una volta, ma sotto di lei c'erano i materassi dei vecchi lettini, quindi è caduta sul morbido e si è pure stupita.

Natale è trascorso indenne, se posso azzardarmi, il migliore di tutti quelli precedenti, sia in merito ai discorsi del cazzo che quest'anno non sono stati affrontati, sia per la gestione delle bimbe.
L'unica cosa che mi rompe è un po' sono i ritmi che abbiamo preso.. dormiamo fino alle 9-10 del mattino ma di contro andiamo a letto mega tardi e, nel pomeriggio, solo una su due dorme.
Ma di contro, svegliarsi alle 9, quasi sempre 10, aiuta a passare meglio la giornata perché praticamente in due ore arriviamo al pranzo e c'è papà, poi va via alle 14 e dobbiamo tirare tutto il pomeriggio a far cose. Se invece si svegliavano come sempre alle 7, a metà mattina ero già sfinita.
Inutile dire che Marco, a parte i giorni rossi ha sempre lavorato, e che al momento, in attivo, l'unica persona che è venuta ad alleviare un mio pomeriggio è stata mia zia, per il resto siamo state agli arresti domiciliari tutto il giorno, ognuno coi suoi malanni.

Tornando al Natale, le bimbe hanno avuto tremila regali, noi abbiamo deciso quasi fino all'ultimo di non fare loro niente, poi abbiamo scoperto di giornate in cui babbo natale consegnava i regali in dei posti prestabiliti e così, al volo, abbiamo comprato quattro libri per farglieli consegnare.
Sotto l'albero, in casa, abbiamo scartato pochi regali: due orologi di Hello Kitty e degli orecchini delle Winx, ma poi a casa dei nonni, è arrivato un babbo natale carico di regali, inutile dire che la casa è stata sommersa da nuovi giocattoli.
Di mio ho fatto i soliti regalini pensati alla donna delle pulizie, a mia zia e alla baby sitter.


La foto sopra è il regalo che ho fatto alla donna delle pulizie, in pratica è una tazzina che ho preso con la raccolta punti del Conad ed è della Thun, con un barattolo di caffè, con all'interno un caffè miscela bar buonissimo che ho macinato io col bimby.
Alla baby sitter, non conoscendola, non mi sono sbilanciata troppo, ma siccome viene a casa nostra truccata con l'ombretto perché alle bimbe piace, le ho regalato un set per le labbra dai toni naturali della Kiko. Per mia zia, invece, ho preso un grosso piatto della thun sempre con i punti del Conad, con un panettone artigianale pere e cioccolato e un'agenda.
A mio moroso niente, forse ci è rimasto male, ma è così difficile pensare sempre a tremila robe, anche perché noi abbiamo tutto e quello che ci manca, ce lo compriamo senza aspettare qualche ricorrenza.

Capodanno, invece, passato in casa, non succedeva dal 2013 ma, in quell'occasione eravamo costretti perché le bimbe stavano male, invece quest'anno tra una cosa e l'altra abbiamo deciso così e, verso le 23 siamo andati a brindare con le altre nostre amiche gemelle ed abbiamo tirato fino all'1 di mattina.



2 pensierini:

Nia ha detto...

Dai, influenze a parte non mi sembra neanche male.
Te l'ho mai detto che le bimbe sono bellissime? Per la pipi abbi pazienza, credo che con due gemelle sia ancora più difficile, perché vedono l'altra che magari non fa. Vedrai che ce la fate. Comunque le vacanze sono quasi finite, lunedì sei salva ;)

manu ha detto...

Dai che è andata discretamente e siamo alla fine. ..a me mancheranno queste giornate! E il tuo capodanno mi è piaciuto tantissimo! Per non parlare dei regali che hai fatto con i prodotti Thun! Io alla fine non sono riuscita a prendere niente

Posta un commento