martedì 19 febbraio 2013

Trascurare..

Sto trascurando questo blog, è vero, ma ho un sacco di pensieri in testa: il trasloco e la preparazione del nido in primis.
Per il trasloco, dopo che Marco ha scoperto che per me è tanto stressante, sta facendo tutto lui e per questo lo ringrazio un mondo, ha pure perso tantissimo tempo per cercare la lavatrice nonostante fosse compito mio.
Vorrei tanto che mi colpisse la sindrome del nido, ma per il momento l'unica sindrome che mi colpisce puntualmente tutti i giorni è quella del sonno della nonna, non faccio altro che dormire mentre tutti i siti che leggo mi "dicono" che a cinque mesi e mezzo dovrei sprigionare energie a profusione.
In compenso ho una gran voglia di sistemare le cose per la nascita cercando di  non "sprecare" e di non lasciarci andare in spese pazze presi dall'euforia delle bimbe.
Sono sempre più pesante e la pancia è sempre più grossa, le bimbe pesano 540 grammi l'una circa, mentre la mia amica che è incinta più o meno dello stesso periodo ma ne ha una (e bella grossa a detta dello stesso ginecologo) ha la fagotta che pesa 650g. Insomma porto nel grembo già più di 1 kg di bimbe e anche solo girarmi nel letto o alzarmi alla mattina è veramente insopportabile.. e sono solo alla 24° settimana.
La casa è pronta, stiamo aspettando il divano che doveva arrivare due settimane fa, nel mentre sposto un po' di roba qua e là.
Ho in attivo due quasi svenimenti e uno effettivo, un po' di contrazioni ogni tanto e il ferro bassissimo, ma le pupe crescono bene e vederle tutte le settimane mi rincuora anche se.. ogni settimana sono in una posizione differente e la cosa mi inquieta, per non parlare poi durante il giorno: scalciano, pugnano, si girano, sento le loro scie e quando ci si mettono entrambe è un bel casotto.
Il papà le ha finalmente sentite e viste (perché si vedono i bozzetti nella mia pancia quando si agitano).
Mi stanno coccolando tutti da matti, ho paura che quando nasceranno diventerò invisibile, proprio quando servirà un aiuto maggiore, tutti incentrati sulle bimbe ed io diverrò solo l'involucro che le ha contenute.
Ma.. a parte questo, scaccio ogni cattivo pensiero e vado avanti.
Non ho ancora l'ansia del parto e sto affrontando il corso pre-parto e, ogni tanto, partecipa pure il papà, insomma le cose procedono e il prossimo passo sarebbe fare la lista nascita e comprare le prime cose utili per l'ospedale.

1 pensierini:

Anonimo ha detto...

Secondo me ti aiuteranno un sacco
probabilmente anzi, sarà meglio se sarai invisibile pèerchè quando lo sarai vorrà dire che potrai riposarti
coraggio amica!!!

spipp

Posta un commento