lunedì 2 luglio 2012

New challenge

Diciamo che i due giorni full immersion nella natura mi hanno dato un po' di carica per affrontare al meglio la ristrutturazione del mio corpo. Vero è che, ultimamente, la dieta, la ciccia, la cellulite, ecc.. sono diventate un po' una fissa costante (non parliamo poi dei peli), però c'è anche da dire che ormai ho 31 anni e, tutto sommato, posso ancora andar fiera del mio corpo, certo nulla a che vedere a quello di quando nuotavo, ma c'è anche da dire che in quel periodo era un due ore di sport estremo tutti i giorni, mentre ora, lo sport non so più nemmeno che cosa sia.
E così, non solo questo contatto con la natura mi ha risvegliato tutti i muscoli, ma mi ha pure ricordato che sono zitel.. ehm.. single e che quindi ho un estremo bisogno di mantenermi bene, giusto il tempo di fregare il primo che incontro e poi lasciarmi andare a lunghe ed estenuanti sessioni di pantofolaggine.
A parte gli scherzi.. ho sempre fatto qualcosa e non riesco a pensare di "appoggiarmi" totalmente e così, visto che ho ripreso un po' di kg, complici le tante cene e aperitivi, ho deciso di riprendere in mano la situazione.

Sono partita oggi, peso dichiarato 53kg al mattino ore 8.
Ho incominciato a mettere la sveglia 15 minuti prima e fare 3 serie da 30 addominali: ho già un dolore cane alla schiena dove tocco durante la risalita ma zero dolore agli addominali quindi c'è qualcosa che non va; inoltre dovrò convincermi che costanza non è soltanto la velina bionda uscente ma è quella cosa che dovrò adoperare per continuare su questa via!

La "dieta" che ho deciso di impormi è quella che dovrebbe riattivarmi un po' di metabolismo basale, quindi tanti piccoli pasti ma equilibrati.
Colazione:
tazza di latte scremato 0,1% (sono intollerante e sopporto solo questo)
6 biscotti secchi stile Oro Saiwa
Per un totale di circa 175 kcal
Spuntino:
3 susine rosse
Per un totale di circa 100 kcal
Pranzo:
Due fettine di petto di tacchino con olio e rosmarino
Insalata mista con carote e cavolo rosso
Per un totale di circa 500 kcal (grazie olio.....)
Spuntino: (ancora da fare)
1 susina
1 pesca
Per un totale di circa 100 kcal
Cena: (ancora da fare e solo "pensata" quindi potrebbe cambiare)
passato di verdure della mamma
Non so ancora le calorie ma vi aggiornerò domani.

Partendo dal presupposto che la colazione dovrebbe essere il pasto più ricco e nel mio caso non lo è e già magari parto male, ho preferito avvantaggiare gli spuntini altrimenti non arrivo a fine serata senza addentare prima qualcuno (il cannibalismo va così tanto di moda, ultimamente..).
Grosso modo arriverò ad un totale di 1600 kcal che è l'apporto giornaliero di una donna sedentaria, se ci aggiungo un po' di moto tipo una camminata o altro, ecco che dovrei pensare di dimagrire poco e bene, evitando i disastri ai reni e al fegato della Dukan.

Ora si accettano scommesse: quanto durerà?

E ricordate: "Grasso è bello, ma tonico è meglio!"

0 pensierini:

Posta un commento