venerdì 18 settembre 2015

DIY cambio Lcd in Samsung S4

Ieri mi sono decisa, complice le bambine che, appena prese dalla suocera si sono addormentate e al fatto che dovevo aspettare una mia amica (se no, avrei dormito), ho deciso di provare a smontare il mio Samsung S4.
Mi sono detta che, se non fossi riuscita nemmeno in questa operazione, non aveva senso spendere del denaro per acquistare il pannello lcd da sostituirgli.
Mi sono affidata a questo video qua:


ed ho seguito passo a passo i movimenti di questo ragazzo.
Bè sono riuscita a smontarlo tutto e mi è sembrato un gioco da ragazzi.
Ecco qua il risultato:


mancano ancora dei pezzi microscopici da smontare, ma siccome sono "cava e metti di là", attendo di ricevere il pezzo nuovo.
Quel pezzo di ricambio si trova in Italia a non meno di 90 euro, mentre l'assistenza, ovviamente non in garanzia (anche se la mia garanzia scadeva a novembre), mi ha chiesto 180 euro.
Io l'ho trovato nei miei best site cinesi a molto meno, non dico quanto perché potrei rischiare di essere buttata fuori di casa.
Il cellulare nuovo costa 299 euro, su aliexpres nei fast deals si trova a 140 (dogana permettendo), mentre usato costa dai 180 ai 250; insomma probabilmente il risparmio reale sarebbe stato dimenticarselo nella madia dove è stato per qualche mese, visto che ho già per le mani il samsung s5, però mi sono detta: "perché mai.. vuoi mettere la soddisfazione di poterlo rivedere funzionare?"
Ok la percentuale è minima, non solo perché i microcirciuti sono molto delicati, ma anche perché la pazienza non è la mia dote migliore.
Ma, stracazzo, li voglio buttare questi soldi, e voglio provarci!
Obiezioni?
NO, bene!

Ah comunicazione di servizio: a breve mia mamma si opererà, state attenti, potrei mordere perché non avendo più un sostegno pomeridiano, il livello di esaurimento potrebbe subire un'impennata.

0 pensierini:

Posta un commento