lunedì 28 dicembre 2015

Gli strascichi del Natale

Anche Natale è passato! Dio ti ringrazio! Per carità è bello ritrovarsi tutti a tavola e mangiare e chiacchierare, ma quando, ormai arrivati al 28 dicembre, devi ancora smaltire la montagna di cibo rimasto, probabilmente qualcosa è andato storto nella stima del cibo.
La gran parte del pranzo è stato preparato da mia suocera (brodo, lesso, cappelletti, pasticciata, erbe, patate e fagiolini lessi), mia mamma ha preparato l'arrosto con coniglio e faraona più olive e pancetta, io ho pensato al segnaposto del post precedente che ha fatto una gran figura anche al palato e le patate arrosto (finite nel bidone), mia cognata ha preparato il dolce: tronchetto natalizio e crema al mascarpone.
Io avrò almeno 10 kg da smaltire, il tapis roulant è ripiegato in un angolo di taverna e l'ellittica è sparita nel garage.

Questa mattina sono da sola, Marco lavora e sto cercando di fare training autogeno per non farmi prendere dal nervoso e dai capricci. Al momento tutto bene. L'unica pecca è che per bere il cappuccio della mia nespresso ci ho messo un'ora: cambiate le bimbe e preparato il cappuccio (8.30), poi mi sono resa conto che dovevo far loro il lavaggio e così via di lavaggio, 8.40 primo sorso di cappuccio, troppo freddo, riscaldato. Ilaria ha fatto la cacca, via prendi su Ilaria cambiala, lavala, chiacchiera, cappuccio ancora nel Micro e di nuovo freddo (8.50) altra scaldata. Sofia ha fatto la cacca, stesso iter per Ilaria. Ore 9 nuova riscaldata. Mi siedo sto per impucciare la gocciola e via di pianti e di frigne e morsi, vado a sedare la guerra, prometto loro un biscotto, le metto sulla sedia, do loro un biscotto a testa (9.15) ennesima scaldata. Finalmente ci siamo solo io, il mio cappuccio e le mie gocciole.. 9.30 finito di far colazione.. E che fatica!

6 pensierini:

Simona Cenni ha detto...

Il mio Natale:Vigilia,Natale,S.Stefano e domenica,tutti i santissimi giorni dai genitori del compagno. Suocera rompicoglioni da smazzare 20h su 24,due bisnonne,zii e prozii vari,cugini,carrozzina da smontare e rimontare,ovetto,scorte di pannolini,barattolone di latte in polvere sottobraccio,la figlia di 2 mesi inferocita in quanto totalmenre sballata da mancanza di sonno e vari passaggi di braccia da un parente all'altro. Io sembro una terremotsta dell'Irpinia,Viola è bellissima e curatissima,tutina rossa x l'occasione e cuffietta con le renne(regalo della suocera,x inciso la donna più vuota e frivola dell'intero pianeta terra). Cerco di limitarmi a tavola(ho ancora 8 kg residui dalla gravidanza da smaltire),ma se non mi ingozzo qua si offendono ed alla fine mi sento anche dire:"Sei ancora bella tonda,eh..."Ma vaffanculo a tutti,va là. Io l'anno prossimo sto a casa mia e mangio pane e cipolla.

Simona Cenni ha detto...

Il mio Natale:Vigilia,Natale,S.Stefano e domenica,tutti i santissimi giorni dai genitori del compagno. Suocera rompicoglioni da smazzare 20h su 24,due bisnonne,zii e prozii vari,cugini,carrozzina da smontare e rimontare,ovetto,scorte di pannolini,barattolone di latte in polvere sottobraccio,la figlia di 2 mesi inferocita in quanto totalmenre sballata da mancanza di sonno e vari passaggi di braccia da un parente all'altro. Io sembro una terremotsta dell'Irpinia,Viola è bellissima e curatissima,tutina rossa x l'occasione e cuffietta con le renne(regalo della suocera,x inciso la donna più vuota e frivola dell'intero pianeta terra). Cerco di limitarmi a tavola(ho ancora 8 kg residui dalla gravidanza da smaltire),ma se non mi ingozzo qua si offendono ed alla fine mi sento anche dire:"Sei ancora bella tonda,eh..."Ma vaffanculo a tutti,va là. Io l'anno prossimo sto a casa mia e mangio pane e cipolla.

Sara Scavolini ha detto...

Eh insomma bello denso il tuo natale eh! No io nulla da dire sulla suocera anzi abbiamo mangiato con le rimanenze fino a ieri sera! Sul mangiare mi defilo un po' ogni volta che servono faccio finta di dover stare dietro ad una bimba.. L'anno prossimo ho la fortuna che la location non sarà da me, ma la sfortuna è che dovrò inventarmi di fare qualcosa da mangiare

Simona Cenni ha detto...

Mi presento,scusami. Sono Simona da Rimini,anni 42,mamma di Viola,giorni 60. Molto liete di fare la tua conoscenza e complimenti x il blog irriverente e simpaticissimo :)

Simona Cenni ha detto...

Mi presento,scusami. Sono Simona da Rimini,anni 42,mamma di Viola,giorni 60. Molto liete di fare la tua conoscenza e complimenti x il blog irriverente e simpaticissimo :)

Sara Scavolini ha detto...

Rimini! Allora siamo vicine, io sto a Gradara più al confine con gabicce a dire il vero! 2 mesi, allora c'è un bel da fare con viola! Io sono nel periodo terribile two (ma per due visto che son gemelle). Grazie mille per i complimenti!

Posta un commento